Carne Chianina

IO Laporta Fabro – Istituto Agrario – classi 1^A e 3^A

La razza Chianina è una razza antichissima e viene allevata in Italia da più di 22 secoli. Autoctona di una fertile pianura dell‘Italia Centrale, la Val di Chiana, situata tra la Toscana e l’Umbria, dalla quale ha preso il nome, diffondendosi poi in tutte le provincie dell’Italia Centrale. Gigante della specie, bianchissima e nobilissima nella sua perfezione morfologica. Il miglioramento della razza ebbe inizio verso la metà del secolo scorso: la scelta dei riproduttori eseguita esclusivamente su base morfologica mirava ad ottenere animali a duplice attitudine: carne e lavoro. L’azione di miglioramento vera e propria ebbe inizio nel 1931.

La Chianina fornisce una carne magra, con infiltrazioni di grasso tra le masse muscolari che ne accentuano il sapore solo in soggetti molto grandi e prodotta da bovini maschi e femmine di pura razza Chianina di età compresa tra i 12 e i 24 mesi.


Share